martedì 30 giugno 2020

Aiuto interiore



L'aiuto interiore come quello esteriore provengono dalla stessa 'Forza invisibile' e questa stessa forza chrea le condizioni di difficoltà personali perché se ne debba richiedere l'aiuto, nel momento stesso in cui ci si rende conto di essere dei poppanti nei suoi confronti.  Come questa forza dispieghi l'Universo come un ventaglio orientale attraverso il Big Bang e poi lo richiuda e lo riapra mille volte è un mistero a cui la Scienza anche con le nuove scoperte non sa rispondere a differenza dei mistici e dei loro pari come gli Yogi.

Felicità permanente



Esiste una felicità che approfitta delle circostanze esterne per manifestarsi quando i tre elementi ovvero colui che vede, il vedere e l'oggetto della visione sono in armonia, ma questa felicità è nello stesso tempo indipendente da tutto e può diventare permanente.

martedì 16 giugno 2020

La banalità del Bene e del Male


La banalità del Bene e del Male

La via di mezzo


la via di mezzo

La via di mezzo è la via dei mediocri. In realtà non è proprio così, ma mediocre è chi non conosce e non ha praticato i suoi estremi sia nel bene che nel male, sia verso l'alto che verso il basso.

Giustificazioni



Le spiegazioni o giustificazioni politiche, sociologiche, antropologiche possono calmare la mente solo per poco tempo, ma la paura nasce da una mancanza di conoscenza esistenziale, se non si sa cosa siano l'esistenza e la vita, la paura non passerà mai.

Estinzione totale


Estinzione totale

Giustificazioni per continuare a soffrire e rinascere se ne trovano migliaia anche tra i ricercatori spirituali, il massimo esempio lo troviamo nei Bodhisattva buddisti per il bene di tutti gli esseri senzienti, ma se così fosse il Buddha storico come Rishi Satyananda e non solo loro, non avrebbero deciso di fare il passo definitivo dell'estinzione totale.